Tipologie di procedimento

Vigilanza su imballaggi preconfezionati (o preimballaggi)

Responsabile di procedimento: Bozzi Maria Rosa

Uffici responsabili

Metrologia, vigilanza, ambiente

Descrizione

Per imballaggio preconfezionato o preimballaggio si intende l’insieme di un prodotto e dell’imballaggio individuale nel quale tale prodotto è preconfezionato.

Un prodotto è preconfezionato quando è contenuto in un imballaggio di qualsiasi tipo, chiuso in assenza dell’acquirente e preparato in modo che la quantità del prodotto in esso contenuta abbia un valore prefissato e non possa essere modificata senza aprire o alterare palesemente l’imballaggio stesso.

La sorveglianza in materia è attribuita al Ministero dello Sviluppo Economico che la esercita tramite le Camere di Commercio. Viene eseguita presso imprese produttrici ed importatori ed è volta a garantire la conformità degli imballaggi preconfezionati destinati alla vendita al consumatore finale.

Chi contattare

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no

Riferimenti normativi

Legge 25/10/78 n. 690 e s.m.i.  (Preimballaggi C.E.E.)

D.P.R. 26/5/80 n. 391 e s.m.i. (Preimballaggi Nazionali)

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: non previsto
Non hai trovato le informazioni soggette alla pubblicazione obbligatoria? Richiedile ora
Facebook Twitter Linkedin
Recapiti e contatti
Largo G. B. Vico 3 - 66100 Chieti (Ch)
PEC cciaa@pec.chpe.camcom.it
Centralino 08715450 08545361
P. IVA 02558590697
Linee guida di design per i servizi web della PA