Titolari di incarichi politici, di amministrazione, di direzione o di governo

Ai sensi della Legge n. 580/1993 e successive modifiche le competenze degli organi di indirizzo politico e di amministrazione delle Camere di commercio sono le seguenti:

  • il Consiglio è l’organo primario della Camera di commercio: ne determina e garantisce l’indirizzo generale, nell'ambito delle materie di competenza previste dalla legge e dallo statuto svolge le funzioni e adotta gli atti fondamentali attribuiti dalla legge, delibera lo Statuto e le relative modifiche ed i regolamenti. Dura in carica cinque anni e i suoi componenti sono designati dalle organizzazioni rappresentative delle imprese appartenenti ai settori di cui all’articolo 10, comma 2, Legge n. 580/1993 e s.m.i., nonché due in rappresentanza  delle organizzazioni sindacali dei lavoratori e, delle associazioni di tutela degli interessi dei consumatori e degli utenti e uno  in rappresentanza dei liberi professionisti designato dai presidenti degli ordini professionali presso la camera di commercio.
  • la Giunta è l’organo di governo della Camera di commercio e svolge le proprie funzioni nell’ambito delle competenze stabilite dalla legge e dallo Statuto camerale. E’ eletta dal Consiglio e dura in carica cinque anni in coincidenza con la durata del Consiglio.
  • il Presidente ha la rappresentanza legale, politica ed istituzionale della Camera di commercio e ne guida la politica generale. Convoca e presiede il Consiglio e la Giunta, ne determina l’ordine del giorno. E’ eletto dal Consiglio e dura in carica cinque anni, in coincidenza con la durata del Consiglio. In caso di sua assenza o impedimento ne assume temporaneamente le funzioni il Vicepresidente nominato dalla Giunta tra i suoi membri.
  • il Collegio dei Revisori dei Conti esercita la vigilanza sulla regolarità contabile e finanziaria della gestione della Camera di commercio e attesta la corrispondenza del bilancio d’esercizio alle risultanze delle scritture contabili. Dura in carica quattro anni, è nominato dal Consiglio ed è composto da tre membri effettivi e da tre membri supplenti designati dal Ministro Economia e Finanze, con funzioni di presidente, dal Ministro Sviluppo Economico e dal Presidente della Giunta regionale.
Contenuto inserito il 08-09-2020 aggiornato al 12-05-2021

Ricerca

Non hai trovato le informazioni soggette alla pubblicazione obbligatoria? Richiedile ora
Facebook Twitter Linkedin
Recapiti e contatti
Largo G. B. Vico 3 - 66100 Chieti (Ch)
PEC cciaa@pec.chpe.camcom.it
Centralino 08715450 08545361
P. IVA 02558590697
Linee guida di design per i servizi web della PA